We advance society by advancing freedom

La missione sociale è al centro di ogni azione di Proton. Crediamo in una rete internet pensata per le persone e non solo per il profitto.

Migliorando l’accesso alla privacy Proton ha un impatto effettivo sulla società
Migliorando l’accesso alla privacy Proton ha un impatto effettivo sulla società

Proton offre una tecnologia gratuita e open source a milioni di persone e di organizzazioni, rafforzando la privacy, la sicurezza e la libertà online.


Senza privacy non può esistere libertà di parola, e senza libertà di parola non può esistere democrazia. Insieme a milioni di utenti Proton di tutto il mondo, stiamo lavorando per costruire un’internet e una società migliori.

In prima linea per un mondo migliore


Ogni anno, insieme alla community di Proton, scegliamo e finanziamo dei progetti importanti, in grado di costruire il mondo in cui vogliamo vivere. Abbiamo distribuito più di 1.000.000 di dollari in finanziamenti diretti. Di seguito sono elencate alcune delle organizzazioni che abbiamo sostenuto.
<h5></h5>
<h5></h5>
<h5></h5>
<h5></h5>
<h5></h5>
<h5></h5>
<h5></h5>
<h5></h5>
<h5></h5>
<h5></h5>
<h5></h5>

E tante altre...

La community in primo piano


<h5>Violenze, intimidazioni ed esilio dalla Bielorussia</h5>

Violenze, intimidazioni ed esilio dalla Bielorussia

Nel 2018 abbiamo finanziato Carta 97, il notiziario indipendente più popolare della Bielorussia. La caporedattrice (e utente Proton) Natalya Radina è stata in prima linea nella lotta per la libertà della Bielorussia.

<h5>Per i giornalisti che lavorano in zone di guerra o sotto governi repressivi, la sicurezza digitale e la privacy possono fare la differenza tra la vita e la morte </h5>

Per i giornalisti che lavorano in zone di guerra o sotto governi repressivi, la sicurezza digitale e la privacy possono fare la differenza tra la vita e la morte

Nel 2019 abbiamo sostenuto il programma formativo sulla sicurezza digitale dedicato da Reporter senza frontiere ai giornalisti attivi sul campo. Insieme, abbiamo finanziato borse di studio per giornalisti provenienti da zone di conflitto e da Paesi con regimi repressivi. Reporter senza frontiere usa Proton Mail per avere a disposizione comunicazioni sicure.

In difesa della libertà con l’aiuto della tecnologia


Proton dà una grossa mano alle redazioni e alle organizzazioni che in ogni parte del mondo si occupano di diritti umani. Oltre a tutelare i dati e le comunicazioni di alcune delle più grandi organizzazioni internazionali, proteggiamo anche migliaia di giornalisti e attivisti attivi in prima linea.

Contatti sicuri

Collaborando con i giornalisti attivi sul campo, ci siamo resi conto che avevano bisogno di un modo migliore per proteggere le fonti e così abbiamo sviluppato il primo gestore al mondo di contatti con crittografia end-to-end.

Prevenzione degli attacchi più sofisticati

Alcuni avversari potenti, per esempio alcuni governi, dispongono di strumenti sofisticati per sottrarre dati o violare dispositivi. Le funzioni avanzate di Proton Mail, per esempio la verifica dell’indirizzo, ti proteggono dalla manomissione della chiave crittografica, mentre tecnologie come AppKey Protection System ti aiutano a tenere i dati al sicuro anche in caso di furto del tuo dispositivo.

Protezione dalla censura

Servizi come Proton VPN forniscono internet gratis e senza censura a milioni di persone che vivono sotto regimi autoritari in ogni parte del pianeta. In Bielorussia, in Russia, in Turchia, in Iran e in tantissimi altri luoghi del mondo, forniamo accesso a internet, aiutiamo chi fa luce sulla verità e diamo spazio alla libertà nei momenti più duri.

Software gratuito e open source

Garantiamo la disponibilità di decine di milioni di account Proton gratuiti, fornendo servizi internet sicuri a tutti, a prescindere dalla disponibilità economica dell’utente. Le nostre librerie di codice e software, open source e gratuite, alimentano migliaia di app che in tutto il mondo contribuiscono alla difesa della libertà. In poche parole, crediamo che la privacy sia un diritto umano fondamentale, da garantire a tutti.

Dalla protezione dei dati nelle circostanze più difficili sono nate innovazioni utili per tutti gli utenti di Proton


Al fianco della nostra community, senza se e senza ma

Durante le proteste pro-democrazia del 2019 a Hong Kong, molte aziende tecnologiche, tra cui Apple, hanno voltato le spalle ai manifestanti per salvaguardare il proprio accesso al mercato cinese. Proton Mail si è invece fatta avanti fornendo gratuitamente servizi di posta elettronica cifrata agli attivisti impegnati sul terreno.

Proton ha sostenuto la libertà di parola a Hong Kong mentre altri non lo facevano

L’attivista di Hong Kong Nathan Law

Nathan Law, utente Proton ed ex legislatore di Hong Kong, racconta come la libertà e la privacy siano sotto attacco a Hong Kong. Nel 2020, con l’aiuto della community di Proton, abbiamo raccolto 100.000 $ di aiuti umanitari per gli attivisti di Hong Kong, colpiti da violente repressioni.

Più privacy, il nostro obiettivo


Il diritto alla privacy spesso dipende da dove si vive. Noi di Proton ci impegniamo a difendere e promuovere il diritto alla privacy in tutto il mondo.
Sosteniamo attivamente soluzioni collettive in grado di incrementare la privacy a livello globale

Politiche attive

A Bruxelles e a Ginevra abbiamo un team che si occupa di politiche pubbliche, relazioni istituzionali e problemi legali, e con questo team forniamo testimonianze e coordinate critiche in favore di norme e soluzioni legislative che tutelino la privacy e la concorrenza leale, due aspetti essenziali per la democrazia. Partecipiamo ai dibattiti pubblici in Svizzera e nell’Unione Europea, e il nostro lavoro è stato citato anche in diversi rapporti del Congresso degli Stati Uniti. Facciamo inoltre parte dell’Internet Governance Forum delle Nazioni Unite.

Istruzione e formazione


Sapere è potere, ne siamo convinti. Per questo pubblichiamo articoli, condividiamo informazioni con la community di Proton, organizziamo sessioni formative e lavoriamo senza sosta per rafforzare le competenze e le possibilità delle singole persone e delle aziende. Ecco alcuni esempi del nostro lavoro in questo ambito:

Email cifrate: l’elmetto difensivo del cyberspazio

Alla seconda Conferenza del giornalismo investigativo asiatico, a Katmandu, in Nepal, abbiamo organizzato una sessione formativa per i giornalisti d’inchiesta, spiegando come usare correttamente le email cifrate per tutelare la privacy delle comunicazioni quando si lavora in Paesi governati da regimi repressivi.

Per saperne di più(nuova finestra)

GDPR.EU: la guida fondamentale sul GDPR

Con il sostegno dell’Horizon 2020 Framework Programme dell’Unione europea, Proton pubblica e mantiene aggiornata GDPR.EU, una guida completa sugli obblighi previsti dal GDPR, rivelatasi essenziale per le aziende di ogni dimensione.

Per saperne di più(nuova finestra)

Passa all’azione


Non possiamo portare a termine la nostra missione senza il tuo aiuto. Ci sono molti modi in cui puoi collaborare con Proton.

Unisciti alla community online di Proton e aiutaci a diffondere la privacy

Entra a far parte del nostro team e lascia il tuo segno

Aiutaci a rendere Proton disponibile nella tua lingua madre

Crea un account Proton gratuito e proteggi subito la tua privacy

Un account per tutti i servizi Proton