ProtonBlog
What to do if someone steals your Social Security number

Se sei un cittadino degli Stati Uniti o un residente permanente, hai un numero di previdenza sociale (SSN). Questo numero è il fulcro di gran parte della tua esistenza, collegato a tutto: dai tuoi documenti fiscali alle tue carte di credito. Il furto è un problema enorme, ecco perché ti mostreremo cosa fare se qualcuno accede illegalmente al tuo SSN.

Cosa può fare qualcuno con il tuo numero di previdenza sociale?

Se un attaccante ottiene accesso al tuo numero di Social Security, può impersonarti, soprattutto se conosce anche il tuo nome, la tua data di nascita o, ancor peggio, entrambi. Il danno che un ladro di identità può fare con queste informazioni è potenzialmente illimitato, se non lo scopri in tempo. Usando queste informazioni, un attaccante determinato potrebbe:

  • Aprire un nuovo conto bancario e carte di credito associate a tuo nome.
  • Accedere ai tuoi conti bancari attuali e svuotarli.
  • Far reindirizzare il tuo numero di telefono alla loro linea.
  • Accedere a informazioni governative su di te (indirizzo, dipendenti, precedenti penali) e usarle contro di te.

Questa lista non è affatto esaustiva, grazie all’inventiva diabolica dei ladri di identità. Il tuo SSN è una parte centrale della tua identità negli Stati Uniti e se un attaccante ottiene il controllo, non ci sono quasi limiti ai danni che può causare.

Se il tuo punteggio di credito subisce un improvviso calo, compaiono addebiti inspiegabili sulle tue carte bancarie o si verificano altri eventi strani, c’è la possibilità che il tuo SSN sia stato rubato? Quindi cosa puoi fare?

Cosa fare se qualcuno ruba il tuo numero di previdenza sociale

Se sospetti che il tuo numero di previdenza sociale sia stato rubato, la prima cosa da fare è segnalarlo alle autorità. L’Amministrazione della Previdenza Sociale ha una lista di controllo completa(new window), ma in breve dovresti contattare:

Segnalarlo a queste agenzie dovrebbe risolvere la questione legale. Tuttavia, è altrettanto importante assicurarsi che le grandi agenzie di credito — Equifax(new window), Experian(new window) e Transunion(new window) — sappiano della tua situazione e blocchino il tuo credito. Potresti anche voler controllare il tuo punteggio di credito e informare la tua banca della situazione.

Potresti anche considerare di iscriverti a un servizio di protezione dell’identità che si occuperà del monitoraggio e dei passi successivi per te per una tassa mensile. Anche se non sempre economico, potrebbe valerne la pena, specialmente se sei preoccupato del furto d’identità.

Come proteggere il tuo numero di previdenza sociale

Naturalmente, prevenire il furto d’identità è ancora meglio. Anche se assicurarsi che non ti accada mai è impossibile, ci sono alcuni modi per ridurre il rischio di furto del tuo SSN. Per prima cosa, non portare mai con te la tessera della previdenza sociale a meno che non sia assolutamente necessario. È troppo rischioso. Conservalo invece in una cassaforte o in un luogo sicuro a casa tua.

Inoltre, non inserire mai il tuo numero di previdenza sociale ovunque a meno che non sia assolutamente necessario. Allo stesso modo, non lasciare il tuo numero di previdenza sociale esposto in nessuna forma. Se hai scritto il tuo numero di previdenza sociale su un modulo che non hai consegnato, su un Post-It come promemoria o su qualsiasi altro posto che non è destinato a uso ufficiale, assicurati di triturarlo prima di buttarlo.

La tecnologia può anche aiutare a mantenere al sicuro il tuo numero di previdenza sociale. Per esempio, puoi scansionare tutti i documenti che hai e trasferire i file sull’archivio cloud. Così, nel caso in cui non hai memorizzato il tuo numero di previdenza sociale, puoi accedervi in modo sicuro senza bisogno di scriverlo o portare la tua carta.

Tuttavia, considerando quanto sia sensibile il tuo numero di previdenza sociale, devi assicurarti che il servizio di archiviazione cloud sia sicuro. Molti fornitori, ad esempio, decifrano i tuoi file durante il processo di trasferimento. Questo li rende vulnerabili agli attacchi.

Come Proton aiuta a proteggere il SSN

Qui entra in gioco Proton Drive, il nostro servizio di archiviazione cloud gratuito. Come tutti i prodotti Proton, utilizza la crittografia end-to-end, il che significa che i tuoi file sono sempre criptati durante il processo di archiviazione. Questo impedisce a chiunque, incluso noi, di vedere cosa stai archiviando. Anche nel caso improbabile di una violazione dei dati, gli attaccanti avrebbero accesso solo ai tuoi file criptati.

Se hai mai bisogno di condividere informazioni sensibili, offriamo molteplici modi per farlo in modo sicuro. Puoi proteggere i link di condivisione dei file con una password, impostare date di scadenza o disattivarli con un solo clic — più dettagli sono disponibili in questa guida alla condivisione.

Se hai bisogno di un accesso rapido al tuo numero di previdenza sociale — facile da dimenticare, con tutti gli altri numeri che devi ricordare — puoi sempre accedervi sul tuo smartphone usando l’app Proton Drive. Puoi anche salvarlo come nota sicura in Proton Pass, il nostro avanzato gestore di password.

Possiamo offrire tutte queste funzionalità gratuitamente perché siamo interamente finanziati da te, dalla nostra comunità. Mentre i nostri concorrenti devono trovare nuovi modi per raccogliere le tue informazioni per vendere pubblicità e generare profitto, noi possiamo concentrarci sullo sviluppo di funzionalità che soddisfano le tue esigenze e proteggono la tua privacy.

Se ti sembra una buona idea mantenere il tuo SSN sicuro e accessibile, registrati oggi stesso. Riceverai 5 GB di spazio di archiviazione gratuito.

Proteggi la tua privacy con Proton
Crea un account gratuito

Articoli correlati

en
From the very beginning, Proton has always been a different type of organization. This was probably evident from the way in which we got started via a public crowdfunding campaign that saw 10,000 people donate over $500,000 to launch development. As
en
Your online data is valuable. While it might feel like you’re browsing the web for free, you’re actually paying marketing companies with your personal information. Often, even when you pay for services, these companies still collect and profit from y
en
Password spraying attacks pose a major risk to individuals and organizations as a method to breach network security by trying commonly used passwords across numerous accounts. This article explores password spraying attacks, explaining their methods
en
A secure password is your first defense against unauthorized access to your personal information. While there are tools that generate strong passwords, remembering these complex combinations can become a challenge. Even if you use mnemonic devices,
en
Choosing the best email hosting provider for your small business is crucial for maintaining security, control, and compliance with data protection laws.  For one, many popular providers, such as Gmail and Outlook, don’t apply end-to-end encryption b
en
Today, we’re excited to announce new enhancements to Proton Drive’s sharing functionality, giving you greater control over who you share with and how you share your files and folders. This feature builds on how sharing currently works in Drive by le